Brescia: voucher digitale industria 4.0 fino a 10.000 euro

4 luglio 2018

La Camera di Commercio  di Brescia ha pubblicato un bando per l’assegnazione di voucher per l’innovazione a favore delle piccole e medie imprese nell’ambito del progetto Punti Impresa Digitale. A disposizione vi sono 400 mila euro in Provincia.

Possono accedere ai fondi le micro e PMI bresciane operanti in tutti i settori economici seppur nei limiti dimensionali stabiliti per settore economico di appartenenza.

L’agevolazione consiste in un contributo massimo per impresa di 10 mila euro, sotto forma di voucher, e nel limite del 50% del valore delle spese sostenute.

Il bando finanzia investimenti in ambiti tecnologici di innovazione digitale previsti nel piano Industria 4.0.

Il voucher può permettere all’azienda di misurare la propria maturità digitale (digital maturity assessment) ed identificare i propri bisogni di innovazione; ottenere consulenza specialistica relativa all’impiego nella propria realtà produttiva delle tecnologie Industria 4.0; effettuare investimenti in hardware e software per la digitalizzazione aziendale, nonché ricevere formazione specialistica.

Le domande possono essere presentate nelle seguenti finestre temporali:

  • dall’11 al 18 settembre per gli investimenti effettuati nel periodo compreso da gennaio a luglio 2018,
  • dal 15 al 22 gennaio 2019 per investimenti effettuati da agosto a dicembre 2018.