E’ uscito il bando SI 4.0 per incentivare pratiche innovative alle imprese lombarde

Bando si4.0 soluzioni tecnologiche per le imprese lombarde 15 Aprile 2019

Sono stati stanziati  € 2.035.000 per il bando SI4.0.

Il bando ha l’obiettivo di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici .

BENEFICIARI

I beneficiari sono le MPMI di tutti i settori economici.

SPESE AMMESSE

Sono ammissibili sperimentazione, prototipazione e messa sul mercato di soluzioni, applicazioni, prodotti/servizi innovativi Impresa 4.0.

I progetti dovranno riguardare almeno una delle tecnologie di innovazione digitale 4.0 riportati:

MISURA A:

  • soluzioni per la manifattura avanzata;
  • manifattura additive;
  • soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa del e nell’ambiente reale (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);
  • simulazione;
  • integrazione verticale e orizzontale;
  • Industrial Internet e IoT;
  • Cloud;
  • cybersicurezza e business continuity;
  • Big data e analytics;
  • Soluzioni tecnologiche digitali finalizzate all’ottimizzazione della gestione della supply chain e della gestione delle relazioni con i diversi attori (es. sistemi che abilitano soluzioni di Drop Shipping, di “azzeramento di magazzino” e di “just in time”);
  • Software, piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio (comunicazione intra-impresa, impresa-campo con integrazione telematica dei dispositivi on-field e dei dispositivi mobili, attività connesse a sistemi informativi e gestionali etc);
  • soluzioni e progetti inerenti l’applicazione e implementazione della tecnologia Intelligenza Artificiale;
  • soluzioni e progetti inerenti l’applicazione e implementazione della tecnologia Blockchain.

MISURA B: utilizzo di altre tecnologie digitali, come:

  • sistemi di e-commerce
  • sistemi di pagamento mobile e/o via Internet e fatturazione elettronica
  • sistemi EDI, electronic data interchange
  • geolocalizzazione
  • tecnologie per l’in-store customer experience
  • system integration applicata all’automazione dei processi.

I progetti devono essere realizzati dal 1 aprile 2019 entro il 30 aprile 2020 con spese sostenute e quietanzate entro tale data.

AGEVOLAZIONE

Il sostegno sarà in forma di contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammesse per un importo massimo di 50.000€.

L’importo per gli investimenti programmati, non può essere inferiore a € 40.000,00 €.

SCADENZA

La domanda potrà essere presentata dal 10 aprile al 31 maggio 2019.