I programmi indiretti

I programmi indiretti sono finanziati da fondi strutturali che vengono stanziati dall’Unione Europea per facilitare la coesione nelle diverse regioni europee, con particolare attenzione a quelle meno sviluppate. Questi fondi sono indiretti perché gestiti dalle Regioni, che hanno la facoltà di assegnarli dove ritengono sia più opportuno attraverso la modalità del bando.

Il nostro ruolo nei programmi indiretti

Villani & Partners, nel tempo, ha acquisito una solida esperienza nella consulenza per l’ottenimento dei fondi strutturali. Ci occupiamo, infatti, di assistere le imprese nella realizzazione di progetti, anche in forma di partenariato, coordinando e gestendo tutta la parte burocratica della richiesta di agevolazione. Forniamo, inoltre, supporto in tutte le fasi del project management comprese quelle di rendicontazione e controllo ex post dei progetti finanziati.

 

SUCESS CASES 

 

PROGETTI SU IMpangbornPIANTI SPECIALI – Azienda cliente: PANGBORN EUROPE

Obiettivo: Progettazione, sperimentazione e realizzazione di una linea di impianti continui di granigliatura per fonderia con l’utilizzo di materiali innovativi resistenti all’usura. Obiettivo del progetto è rendere il più possibile fluido il processo di produzione nelle fonderie evitando interruzioni e incremento del livello di automazione per la gestione del processo di lavorazione. Fondo: Fondo di Innovazione Tecnologica, Legge 46 / 82 Art. 14 Finanziamento agevolato: 1.156.800,00. Contributo a fondo perduto: 574.761,48

 

 

ansaldo1

PROGETTO DI INNOVAZIONE – Azienda cliente: CONTACT SRL – ANSALDO BREDA

Obiettivo: Il progetto ha come obiettivo la creazione di un nuovo pantografo con sistema di captazione attiva per alta velocità per l’individuazione preventiva di guasti, rotture e per la quantificazione dei livelli di usura da remoto in collaborazione con il Politecnico di Milano.Fondo: Fondo speciale rotativo per l’Innovazione Tecnologica (F.I.T.) Finanziamento agevolato: 656.195,00. Contributo a fondo perduto: 251.140,95

                                     

 

 

 

 

Progetto Light contract

PROGETTI IN PARTENARIATO (PPP) – Azienda cliente: LIGHT CONTRACT

Obiettivo: Lo scopo del progetto è quello di migliorare il comfort abitativo delle utenze deboli, attraverso la realizzazione di un sistema prodottodedicatoall’illuminazione sostenuto da dettagliate ricerche tecniche, scientifiche, etnografiche e di marketing. Partners: Politecnico di Milano – Design Group Italia – D’Alesio & Santoro –  Light Contract Fondo: Progetto ATP della Regione Lombardia Finanziamento agevolato: 150.000,00