Integra 4.0: perizie sicure per il tuo bene 4.0 con ente certificato ACCREDIA

10 maggio 2017

Da oggi, Villani & Partners, grazie alla recente partnership con un istituto certificato ACCREDIA, è in grado di offrire un audit documentale, di funzionamento, di interconnessione e di integrazione al sistema di produzione e gestione aziendale del proprio bene strumentale.

Queste valutazioni sono finalizzate a stabilire se il bene è in possesso dei requisiti minimi stabiliti dalla Legge di Bilancio 2017 per poter accedere all’iperammortamento.

Attraverso la partnership in oggetto, Villani & Partners può offrire ai propri clienti:

  • lo sviluppo di una GAP analysis per poter raggiungere i requisiti minimi di certificazione attraverso una consulenza ingegneristica in fase di acquisto del macchinario o a macchinario installato;
  • il rilascio di un’attestazione di conformità qualora i beni strumentali risultino conformi ai requisiti previsti dalla Legge di Bilancio 2017. Nel caso non siano conformi, verrà comunque rilasciato un report indicante quali sono gli aspetti non rispondenti ai requisiti di legge.

Ricordiamo, inoltre, che con INTEGRA 4.0 è possibile:

  • inquadrare l’azienda nella completezza dei suoi assets al fine di verificare l’ambiente nel quale verranno collocati i futuri investimenti;
  • suggerire all’azienda un percorso di interventi utili e funzionali in ottica 4.0 attraverso un piano di consulenza tecnica;
  • verificare gli investimenti effettuati e da effettuare al fine di renderli eligibili ad usufruire dell’iperammortamento, fornendo un supporto all’ufficio tecnico e all’ufficio acquisti;
  • certificare, in maniera sicura ed affidabile, che tali investimenti abbiano tutte le caratteristiche per poter generare i benefici fiscali.

Con i servizi di Integra 4.0 richiedere l’iperammortamento del proprio bene è più facile e sicuro.