Voucher digitalizzazione: spese ammissibili fino al 14 dicembre

27 agosto 2018

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha prorogato al 14 dicembre 2018 il termine per l’ultimazione delle spese progettuali connesse agli interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e ammodernamento tecnologico.

A seguito della proroga, le imprese assegnatarie del Voucher possono presentare la richiesta di erogazione, dopo aver provveduto al pagamento a saldo di tutte le spese, fino al 14 marzo 2019. In ogni caso rimane la possibilità per le imprese di presentare le richieste di erogazione già a partire dal 14 settembre 2018.

Si ricorda che con il decreto direttoriale 1 giugno 2018 è stato approvato l’elenco, consultabile su base regionale, delle imprese assegnatarie delle agevolazioni contenente l’indicazione dell’importo del Voucher prenotato. Nello stesso provvedimento sono indicate anche le istanze non agevolabili. L’elenco è stato definito a seguito dell’integrazione della dotazione finanziaria dell’intervento, avvenuta con il decreto ministeriale 23 marzo 2018, e dell’espletamento dei controlli amministrativi su tutte le domande presentate connesse agli interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e ammodernamento tecnologico.