img img img img

Industria 4.0: dal primo di gennaio aliquote fortemente ridotte

Industria 4.0 aliquote ridotte

Industria 4.0: dal primo di gennaio aliquote fortemente ridotte

Non essendoci stata la proroga per il livello di credito d’imposta in vigore, le aliquote per il 2023 subiranno riduzioni secondo i valori indicati di seguito:

  • per investimenti fino a 2,5 milioni di euro: dal 40% al 20%;
  • per investimenti fino a 10 milioni di euro: dal 20% al 10%;
  • per investimenti fino a 20 milioni di euro: dal 10% al 5%.

Per software 4.0, la riduzione sarà ancora maggiore, ossia:

  • per investimenti fino a 1 milione di euro: dal 50% al 20%.

Validità delle aliquote attuali

È importante ricordare che le attuali aliquote restano in essere anche per l’anno prossimo se entro il 31/12/2022:

  • si versa almeno il 20% di acconto;
  • sia accettato l’ordine dal fornitore;
  • sia effettuato l’investimento entro il 30/06/2023.

Per cui, per chi avesse già in programma di investire, è necessario valutare l’opportunità di avviare le procedure entro il 31/12/2022, per godere del maggior vantaggio sul credito d’imposta.