img img img img

“Parco Agrisolare”: pubblicato l’avviso

“Parco Agrisolare”

“Parco Agrisolare”: pubblicato l’avviso

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha pubblicato le modalità di presentazione delle domande di accesso alla realizzazione di impianti fotovoltaici da installare su edifici a uso produttivo nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale, da finanziare nella misura del PNRR denominata “Parco Agrisolare”, del quale abbiamo dato notizia nella news al seguente link: https://villaniandpartners.eu/incentivi_allagricoltura_per_la_produzione_di_energia_da_fonti_rinnovabili/.

Il contributo si avvale di un fondo di 1,5 miliardi di euro, destinati alla promozione dell’installazione di pannelli fotovoltaici e altri investimenti complementari (installazione di accumulatori di energia, rimozione amianto e interventi di efficientamento energetico delle coperture). Il contributo può arrivare fino ad un massimo del 70% delle spese ammissibili.

I fondi saranno così destinati:

  • 1,2 miliardi di euro al settore della produzione agricola primaria;
  • 150 milioni di euro alla realizzazione di interventi nel settore della trasformazione di prodotti agricoli in agricoli;
  • 150 milioni di euro nel settore della trasformazione di prodotti agricoli in non agricoli.

Almeno il 40% delle risorse complessive è destinato alle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Le domande si potranno presentare esclusivamente su piattaforma informatica tramite il Gestore dei Servizi Energetici S.p.a., soggetto attuatore, dal 27 settembre al 27 ottobre prossimi, con concessione delle risorse mediante procedura a sportello, fino ad esaurimento delle stesse.

I lavori di realizzazione degli interventi devono essere avviati successivamente alla presentazione della proposta; i soggetti beneficiari dovranno realizzare, collaudare e rendicontare gli interventi entro 18 mesi dalla data della pubblicazione dell’elenco dei destinatari delle risorse.

Villani & Partners offre la professionalità utile alla compilazione e presentazione delle domande.