img img img img

Regione Veneto: incentivi per le PMI giovanili

Regione Veneto: incentivi per le PMI giovanili

La Regione Veneto ha stanziato 3 milioni di euro per le piccole medie imprese giovanili.

I progetti di investimento saranno volti allo sviluppo delle attività esistenti o alla realizzazione di nuove attività imprenditoriali. Il progetto dovrà essere concluso ed operativo entro il 31 gennaio 2023. Il bando offre un contributo a fondo perduto pari al 30% della spesa ammissibile per la realizzazione di interventi, per un importo minimo di 25.000 € e massimo di 170.000 €, a cui corrisponde un contributo minimo di 7.500 € e massimo di 51.000 €.

Le PMI dei settori dell’artigianato, dell’industria, del commercio che possono richiedere il beneficio si suddividono in 2 categorie:

  • imprese individuali i cui titolari siano persone di età tra i 18 e i 35 anni;
  • società e cooperative i cui soci siano per almeno il 60% persone di età tra i 18 e i 35 anni.

Sono ammissibili le spese relative a beni nuovi, materiali e immateriali, e servizi.

Le domande dovranno essere presentate telematicamente a partire dalle ore 10.00 del giorno 20 settembre 2021 e fino alle ore 12.00 del 30 settembre 2021.